LA MODELLAZIONE 3D

Rappresenta il passo successivo nella conoscenza di tecniche di modellazione avanzata. Si studia la modellazione solida basata su geometrie regolari e irregolari, in particolare si utilizzano le operazioni booleane che permettono di creare solidi composti con le caratteristiche geometriche e fisiche corrette, come il baricentro e il momento di inerzia della sezione di un componente modellato. Viene utilizzata per geometrie di media complessità, ha lo svantaggio di creare files pesanti, per questo motivo non è adatta per rendering complessi e animazioni articolate. L' impiego della modellazione solida è prevalente nei settori della meccanica e della progettazione in genere proprio perchè è utilizzabile integrata con altri s.w. specializzati ( analisi strutturale ).

La MODELLAZIONE SOLIDA è molto utilizzata negli studi tecnici e nelle aziende di produzione. Si lavora con le proiezioni ortogonali in vista assonometrica utilizzando come riferimento le coordinate cartesiane spaziali .

ALCUNI ESEMPI DI MODELLAZIONE SOLIDA  E RENDERING REALIZZATI DAI MIEI STUDENTI